Gateau di patate


8 patate medie
60gr burro
150gr prosciutto cotto
50gr parmigiano grattugiato
250gr mozzarella
500ml latte
sale
pepe
pan grattato qb


  • Lessate le patate in abbondante acqua bollente, fino a quando non inizieranno a spaccarsi.
  • Scolatele e sbucciatele.
  • Schiacciatele con il passapatate o direttamente con la forchetta e mettete la crema ottenuta in una terrina.
  • Mettete la terrina su fuoco basso.
  • Mescolando unite piano piano il latte, un pizzico di sale e pepe, il burro e il parmigiano grattugiato.
  • Continuate a girare fino a quando il composto non diventerà uniforme.
  • Togliete dal fuoco e fate raffreddare.
  • Aggiungete la mozzarella tagliata a dadini e il prosciutto cotto sminuzzato.
  • Mescolate il tutto.
  • Preriscaldate il forno a 180°.
  • Cospargete di pangrattato una teglia e versatevi il composto di patate.
  • Ricopritelo di pangrattato e infornate per 20minuti circa.
  • Sfornate e servite caldo o freddo!

Biscotti cuoricini


250gr di farina 00 
125gr di burro 
110gr di zucchero a velo 
1 uovo 
1 bustina di vanillina

  • Montate l'uovo con lo zucchero.
  • Aggiungete il burro sciolto e la vanillina e continuate a mescolare (meglio con lo sbattitore) ancora per un minuto circa. 
  • Aggiungete la farina piano piano continuando a mescolare. 
  • Si formerà un impasto molliccio e apicciacaticco; appoggiatelo su un foglio di carta forno e ricopritelo con un altro foglio. Poi con il mattarello stendete il tutto, formando una sfoglia di circa mezzo centimetro di spessore.
 

  • Metterla così in frigorifero per circa 30 minuti per farla indurire. 
  • Preriscaldare il forno a 180°. 
  • Tagliate l’impasto per biscotti con gli stampini.
 
  • Sistemate i biscotti tagliati su un foglio di carta forno. 
  • Infornate con forno già caldo a 180°.
  • Cuocete per 10minuti (i biscotti iniziano a dorarsi).


Bottoncini dolci con farina di riso

 

250gr farina di riso 
85gr zucchero 
80gr burro 
1 uovo 
1 bustina di vanillina
3 cucchiai di latte freddo
un pizzico di sale


  • Sbattete l'uovo con lo zuccherro
  • Aggiunegete il burro sciolto e la farina.
  • Mescolate per bene ed aggiungere la vanillina, il sale e il latte.
  • Continuate a lavorare l'impasto fino ad ottenere una palla compatta e liscia. 
  • Avvolegete ora la palla nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per circa 20 minuti.
  • Dopodiché fate del rotolini lunghi e tagliate tanti tondini.
 
  •  Allargate ogni tondino con le dita e disponeteli tutti sulla teglia con carta forno.
  •  Infornate con forno già caldo a 180°.
  • Cuocete per 10minuti (i biscotti iniziano a dorarsi)
  • Spolverizzate con zucchero a velo.
 

Plumcake allo yogurt con sorpresa di Nutella



180gr di zucchero
200gr di farina 00
2 vasetti di yogurt alla vaniglia
2 uova intere
1 bustina di lievito per dolci
50gr di burro
1 pizzico di sale
un cucchiaio di Nutella

  • Mescolare per bene le uova con zucchero fino a rendere il composto spumoso.
 
  • Aggiungere la farina, un pizzico di sale e il burro fuso.
  • Aggiungere 2 vasetti di yogurt e la bustina di lievito per dolci.
  • Continuare a mescolare fino ad avere un composto cremoso.
  • Imburrare, cospargere di farina la teglia da plumcake (per evitare che si attacchi) e versare il composto al suo interno, livellando il più posibile.
  • Ora creare una riga di Nutella (non troppo spessa).
 
  • Infornare in forno preriscaldato a 180°.
  • Dopo qualche minuto la Nutella sarà scomparsa all’interno del dolce, che comincerà pian piano a lievitare (per rimanere poi al centro della fetta una volta tagliato).  
  • Cuocere per 45/50 minuti a 180°.
  • Sfornare il plumcake e lasciar raffreddare.

NB: non aprire il forno per i primi 20 minuti di cottura altrimenti il plum-cake sisgonfierà!

Penne zucchine e Philadelphia


Ingredienti per 2 persone:
200gr penne
2 zucchine piccole
1 vaschetta di phipadelphia spalmabile
sale
parmigiano
olio
sale
pepe



  • Mettere le zucchine a dadini nel soffritto con un goccino olio.
  • Poi aggiungere acqua, in modo che le zucchine si possano cuocere con acqua/olio per 10 minuti circa.
  • Salare e pepare.
  • Una volta cotte, aggiungere 1 confez di Philadelphia spalmabile (anche imitazione).
  • Mescolare per bene finché il Philadelphia non diventi cremoso.
  • Aggiungere la pasta appena scolata e mantecare il tutto.
 

Pasta al forno con Phipadelphia e zucchine


Ingredienti per 4 persone:
400gr pipe
3 zucchine
1 vaschetta di phipadelphia spalmabile
2 cucchiai di latte
sale
pangrattato
olio
sale



  • Mettere le zucchine a dadini nel soffritto con un goccino olio.
  • Poi aggiungere acqua, in modo che le zucchine si possano cuocere con acqua/olio per 10minuti circa.
  • Salare.
  • Una volta cotte, aggiungere 1 confez di Philadelphia spalmabile (anche imitazione).
  • Mescolare per bene finché il philadelphia non diventi cremoso.
  • Aggiungere la pasta appena scolata e mantecare il tutto con 2 cucchiai di latte.
  • Mettere in forno prericaldato a 220° con una spruzzata di parmigiano e pangrattato. 
  • Cuocere per 10min. 
Buona e leggera!

Orecchiete al salmone in salsa rossa



Ingredienti per 2 persone:
200gr orecchiette fresche
150gr salmone affumicato
1 cucchiaio passata di pomodoro
1 bicchiere di brodo
1 cucchiaio di vino bianco
1 cucchiaino di amido di mais
1 pizzico peperoncino secco
olio
aglio
sale


  • Aggiungere il salmone a pezzi in un soffritto con olio, peperoncino e aglio
  • Far sfumare con il brodo
  • Aggiunegere il cucchiaio di passata di pomodoro, un cucchiaio di vino bianco, un cucchiaino di amido di mais (che servirà per rendere cremoso il sughetto)
  • Salare e lasciar cuocere a fiamma bassa per 10min
  • Il sughetto comincerà a rapprendersi

video

  • Scolare la pasta direttamente nella padella del sughetto e mantecare il tutto per qualche minuto.

Pizza al formaggio (...di Pasqua e non...)


500gr farina 00
300gr mix formaggi grattuggiati (al banco-frigo)
1 bicchiere di olio di oliva
1 bicchiere di latte
4 uova intere
20gr sale
2 pizzichi di sale
150gr di lievito di birra in panetti


  • Mescolare le uova con il mix di formaggi, unire la farina setacciata e l'olio.
  • Sciogliere il lievito nel latte caldo ed unire al tutto.
  • Salare e pepare.
  • Versare il composto in due teglie alte e fare attenzione: il composto deve arrivare a metà.
  • Mettere a riposare coperto da uno strofinaccio in un posto buio (solitamente io la metto nel forno spento)
  • Far lievitare per circa 1ora e mezza, fino a che non raddoppino di volume.
  • Infornare con forno preriscaldato a 190°C.
  • Far cuocere per circa 35min e sfornare quando la superficie risulta dorata.

Marshmallow Fondant (MMF)



150 g di Marshmallow
330 g di zucchero a velo
3 cucchiai di acqua

  • Mettere 3 cucchiai d’acqua in una ciotola con i marshmallow
  • Iniziare a scaldare a bagnomaria e continuare a mescolare finchè i marshmallow non si siano fusi.
  • Iniziate a versare nella ciotola metà dose di zucchero a velo, incorporando il resto poco a poco,  girando inizialmente il composto con un cucchiaio di legno e poi a mano; fino a formare una pasta morbida come quella della pasta del pane, che non deve restare troppo appiccicosa.
  • Io avevo acquistato marshmellow già azzurri e quindi la mia fondant è risultata subito azzurra, ma se volete potete colorarla a questo punto con del colorante gel alimentare.
  • Avvolgere il panetto nella pellicola trasparente da cucina per almeno 24 ore.
  • La pasta dovrà essere poi chiusa in un tupperware per evitare che si secchi e potrà essere utilizzata fino a 3 mesi dopo.
  • Per utilizzare la Marshmallow Fondant, spargete dello zucchero a velo sul tavolo/spianatoia e iniziate a manipolarla con le mani per ammorbidirla un po'.
  • A questo punto è pronta per essere utilizzata!
  • Per lucidare il mmf, basta utilizzare un pennello umido.
  • Prima di ricoprire la torta con il mmf, spalmarne la superficie con panna montata o crema.

 
Se vuoi sapere come ho fatto il Pan di Spagna colorato, clicca qui: 
http://lericettedichiarad.blogspot.com/2011/10/pan-di-spagna.html

Pane di grano duro


350gr farina di semola di grano duro
250gr acqua calda
1 bustina di lievito secco per pane/pizza MASTROFORNAIO
2 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di zucchero

  • Mettete la farina a fontana sul tavolo o spianatoia
  • Aggiungete l'acqua calda
  • Aggiungete lievito secco
  • Aggiungete 1 cucchiaino di zucchero (tranquille...servirà solo per "attivare" il lievito
  • Aggiungete 2 cucchiaini di sale
  • Iniziate a  mescolare il tutto fino a creare un composto liscio
  • Ora create una palla.
  • Metterla a riposare in coperta da uno strofinaccio in un posto buio (solitamente io la metto nel forno spento)
  • Lasciarla lievitare per 1 ora e mezza.
  • Una volta lievitato, mettete della farina sul tavolo/spianatoia e create il vostro formato preferito.
  • Infornate con forno già caldo a 200°.
  • Fate cuocere per 40min.

QUESTA RICETTA E' VALIDA ANCHE PER CHI UTILIZZA LA MACCHINA DEL PANE....CONSIGLIO DI VERSARE TUTTI GLI INGREDIENTI NEL CESTELLO E FAR SOLO LIEVITARE LA PASTA NEL MACCHINARIO. INFORNATE QUINDI IN FORNO VENTILATO GIA' CALDO A 200° E FATE CUOCERE PER 40MIN (AVRETE COSì UNA BELLA CROSTICINA, CHE NON VIENE ALTRIMENTI CON LA COTTURA NELLA MACCHINA)

Plumcake Margherita


140ml latte
3 uova
150gr burro
400gr farina 00
200gr zucchero
1 bustina vanillina
1 bustina lievito per dolci
un pizzico di sale
Zuccherini


INIZIALMENTE QUESTA ERA LA RICETTA PER LA TORTA MARGHERITA....HO MODIFICATO UN Pò GLI INGREDIENTI...E L'HO COTTA COME SE FOSSE UN PLUMCAKE

  • Versare la farina e lo zuccheto in una terrina.
  • Far sciogliere il burro e versarlo nella terrina.
  • Aggiunege latte, uova, vanillina, sale e lievito e mescolare per bene il tutto.
  • Ora prendete una teglia da plumcake e, aiutandovi con la mano, imburratela per poi far aderire un sottile strato di farina (questo aiuterà a non far attaccare il plumcake alla teglia durante la cottura).
  • Versate adesso l’impasto nella teglia.
  • Spargete degli zuccherini in alto.
  • Mettete in forno per 40 minuti a 180°.

Mattoncino di melanzane


Ingredienti per 2 persone:
2 melanzane scure
sottilette
passata di pomodoro
olio extra vergine oliva qb
mix per arrosti (tipo Ariosto) qb


  • Tagliate le melanzane a fette di circa 1cm
  • Preriscaldate il forno a 200°
  • Sulla teglia del forno (con carta da forno), iniziate ad adagiare una sopra l'altra:
  1. FETTA DI MELANZANA
  2. SOTTILETTA
  3. FETTA DI MELANZATA
  4. CUCCHIAIATA DI PASSATA DI POMODORO
  5. SPRUZZATA DI MIX PER ARROSTI (TIPO ARIOSTO)
  6. OLIO D'OLIVA  
  • Continuate con questa sequenza fino a 3/4 piani, come da foto


  • Inserite uno stuzzicadenti al centro per bloccare il tutto
  • Sull'ultima fetta mettete un goccio d'olio e un'ultima spruzzata di MIX PER ARROSTI
  • Infornate per circa 12min
Servite ben caldo!

Pan di spagna


Ingredienti:
6 Uova;
180 grammi di zucchero;
150 grammi di Farina 00;
1/2 bustina di lievito;


  • In una terrina poniamo i tuorli d’uovo mentre in un altra terrina mettiamo solamente gli albumi. 
  • Iniziamo col montare a neve gli albumi aiutandovi con uno sbattitore elettrico e, prima di terminare il montatura, versare metà dello zucchero che ci occorre per la preparazione per poi continuare a sbattere.
  • Nell’altra terrina con all’interno i tuorli versate l’altra metà di zucchero e sbattete il tutto con uno sbattitore elettrico. 
  • Appena le uova otterranno un’aspetto giallo omogeneo, versate all’interno gli albumi precedentemente montati a neve e mischiate tutto con lo stesso sbattitore.
  • Fatto ciò, aiutandovi con un setaccio, versate la farina lentamente unita al lievito e mescolate con una spatola dal basso verso l’alto. Il movimento è importante per evitare di smontare le uova.
  • A questo punto prendete una teglia dai bordi non troppo alti e, aiutandovi con la mano, imburratela per poi far aderire un sottile strato di farina e questo aiuterà a non far attaccare il Pan di Spagna alla teglia durante la cottura.
  • Versate adesso l’impasto nella teglia e mettete in forno per 40 minuti a 170 gradi non ventilato.

CONSIGLIO:
a fine cottura non aprite il forno all’improvviso, questo potrebbe far sgonfiare il pan di spagna. Aprite la porta lentamente per non far avere sbalzi di temperatura.


*** Mi piace divertirmi nell'aggiungere del colorante per dolci e creare del Pan di Spagna colorato tipo questo:

....e creare torte come queste:




Torta optical


4 uova
300gr di zucchero
350gr di farina
100ml di olio
200ml di latte
1 bustina di lievito per dolci
4 cucchiai di cacao


  • Montare i tuorli con lo zucchero.
  • Aggiungere olio, farina, latte e lievito.
  • Montare gli albumi a neve ben sodi.
  • Unire il tutto.
  • Dividere il composto in 2 parti. In una parte aggiungere il cacao.
  • Imburrare la teglia e spolverizzarla di farina per evitare che la torta si attacchi.
  • Ora armiamoci di taaaanta santa pazienza, perchè dovremo, partendo dal centro della vostra teglia, fare una cucchiata alternata una dentro l'altra (l'impasto si allargherà da solo) di composto bianco e composto marrone.

  • Infornare in forno già caldo a 170° per 35min circa.


Budino DIETETICO al cioccolato


Ingredienti per 2 coppette piccole:
200ml di latte
3 cucchiaini scarsi di maizena (amido di mais)
3 cucchiaini di cacao amaro
6 pasticche di dietor

  • Mettere il latte sul fuoco ed aggiungere tutti gli ingredienti.
  • Mantenere a fuoco basso e continuare a mescolare.
  • Prima di iniziare a bollire, la crema comincerà ad addensarsi.
  • Continuare a mescolare.
  • A bollore iniziato, contare 1 minuto e togliere dal fuoco.

Ottima servita calda....ma strepitoso anche freddo!

Torta della nonna



PER LA FROLLA:
250gr farina 00
100gr zucchero
120gr burro
1 cucchiaino di lievito
2 uova (1 intero e 1 solo tuorlo)


PER LA CREMA:
2 tuorli
3 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di farina
1/2 litro di latte
1 stecca di vaniglia
1 pizzico di sale

20gr zucchero a velo


PER FARE LA FROLLA: 
  • SCIOGLIERE IL BURRO ED UNIRLO ALLA FARINA, ZUCCHERO E UOVA 
  • MISCHIARE IL TUTTO AGGIUNGENDO ALLA FINE IL LIEVITO
  • INIZIARE A LAVORARE IL COMPOSTO CON LE MANI
  • METTERLO NELLA TEGLIA, PRECEDENTEMENTE IMBURRATA E LIEVEMENTE INFARINATA
  • INFORNARE CON FORNO GIA' CALDO A 200 °C PER CIRCA 30MIN, RICOPRENDO LA BASE DI FROLLA CON CARTA DA FORNO E LENTICCHIE O RISO IN MODO DA NON FAR CRESCERE LA BASE E LASCIARE LO SPAZIO PER LA CREMA 
PER FARE LA CREMA:

  • RICOPRIRE LA BASE DELLA CROSTATA CON LA CREMA.
  • SPARGERE I PINOLI SOPRA LA CREMA.
  • SPOLVERIZZARLA DI ZUCCHERO A VELO.

Ciambellone allo yogurt


La ricetta di questo ciambellone è moooolto semplice....tutto va dosato con il vasetto dello yogurt che utilizzerete nello stesso impasto.


Ingredienti:
3 uova
1 vasetto di yogurt - qualsiasi gusto
1 vasetto e mezzo di zucchero
3 vasetti di farina
1 vasetto di olio di girasole
1 bustina di lievito


  • Montare i tuorli con lo zucchero.
  • Aggiungere olio, farina, yogurt e lievito.
  • Montare gli albumi a neve ben sodi.
  • Unire il tutto.
  • Infornare in forno già caldoa 170° per 35min circa.


** Prima di infornare si possono aggiungere sopra GRANELLI DI ZUCCHERO, ZUCCHERO A VELO, ECC...
** Inoltre al composto si possono aggiungere gocce di cioccolato.
** Oppure si può dividere il composto in 2 parti. A una delle 2 si possono aggiungere 2 cucchiai di cacao amaro. Verranno messi nello stampo alternando i colori.

Marinatura per carne pre-barbeque



Circa 12 ore prima della famosa grigliata, ci piace marinare la carne.
La teniamo in marinatura per circa 10/12 ore con questo "sughetto" consigliato da mio papy:

  • LIMONE
  • OLIO
  • SALE
  • PEPE
  • ROSMARINO
  • VINO O GRAPPA

Tartufini al cioccolato


500gr di biscotti secchi (tipo ORO SAIWA)
3 cucchiai di cacao amaro
6 cucchiai di zucchero
1 bicchiere di latte
100gr di burro fuso
2 fialette di aroma per dolci gusto mandorla



  • Schiacciare tutti i biscotti fino a renderli grossolanamente in polvere
  • Aggiungere l'aroma mandorle, il cacao e lo zucchero e mescolare per bene il tutto.
  • Ora aggiungere il burro fuso e il latte.
  • Ora manipolare per bene il composto e creare delle palline.
  • Rotolare le palline nel cacao e metterle nei pirottini.
  • Tenerle in frigorifero per almeno 2 ore per farle repprendere.

Potete rotolare le palline nel cacao amaro, nella farina di cocco, ecc....

Torta rustica ricotta e spinaci





Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia pronta
4 uova intere
300gr spinaci
250gr ricotta
40gr pinoli
40gr parmigiano reggiano
1 mozzarella


  • Foderare la teglia con la carta forno.
  • Stendere 3/4 della pasta sfoglia nella teglia.
  • Lessare gli spinaci e scolarli.
  • Frullare gli spinaci insieme alla ricotta.
  • Tagliare grossolanamente tutti gli altri ingredienti e metterli in una terrina.
  • Unire le uova, il composto di ricotta e spinaci e amalgamare il tutto.
  • Versare il composto nella teglia.
  • Con la pasta rimanente fare le strisce tipo una crostata.
  • Infornare in forno già caldo a 200° per 20min. 

Torta rustica ai salumi


Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia pronta
4 uova intere
1 etto e 1/2 di mortadella
1 etto di prosciutto cotto
1 pacchetto di wurstel piccoli
1 mozzarella
pezzettini di emmenthel


  • Foderare la teglia con la carta forno.
  • Stendere 3/4 della pasta sfoglia nella teglia.
  • Tagliare grossolanamente tutti gli ingredienti e metterli in una terrina.
  • Unire le uova e amalgamare il tutto.
  • Versare il composto nella teglia.
  • Con la pasta rimanente fare le strisce tipo una crostata.
  • Infornare in forno già caldo a 200° per 20min.

Risotto al salmone e pinoli


Ingredienti per 4 persone:
150gr di salmone
400gr riso
100gr burro
30gr pinoli
brodo
1 bicchiere di brodo
1 cucchiaio di passata di pomodoro
aglio
sale



  • Soffriggere l'aglio in padella con il burro
  • Aggiungere salmone e pinoli, per far rosolare un pò.
  • Aggiungere il riso e far tostare.
  • Sfumare con un pò di brodo.
  • Aggiungere tutto il resto del brodo, 1 cucchiaio di passata di pomodoro e il sale.
  • Far cuocere 15min.
  • A fine cottura, a fuoco spento, aggiungere un ricciolo di burro e mantecare bene.

Pesto


Ricetta per 2 persone:
2 mazzetti di basilico
30gr parmigiano reggiano
40gr pinoli
Olio Extra Vergine di Oliva "100% Italiano" Dante cidente mortale in via Salaria: ciclista Alice Di Pietro morta investita

 

un pizzico di sale


So che il pesto...in quanto tale....andrebbe pestato...ma io lo frullo per velocizzare il tutto ed è comunque strepitoso!
Inoltre non ci metto l'aglio.

  • Frullare le foglie di basilico con un goccino d'olio.
  • Aggiungere i pinoli, il parmigiano e il sale.
  • Ora iniziare ad allungare il tutto con olio, finché non si arriva alla coonsistenza desiderata.


Io solitamente lo surgelo anche, e una volta scongelato, prima di unirlo alla pasta appena scolta, ci aggiungo anche un pò di acqua di cottura per renderlo più cremoso.

Impasto per pizza

600ml acqua tiepida
1 kg farina 00 pizza Rosignoli Molini
75gr lievito di birra (1 panetto)
6 cucchiai olio d'oliva
40gr sale fino

  • Sciogliere il lievito nell'acqua calda
  • Unire il liquido a farina, sale e olio e impastare ben bene.
  • Una volta impastato per bene, creare una palla e spolverizzarla di farina.
  • Metterla a riposare in coperta da uno strofinaccio in un posto buio (solitamente io la metto nel forno spento)
  • Lasciarla lievitare per 1 ora e mezza.
  • Una volta lievitato, mettete della farina sul tavolo/spianatoia e create la vostra pizza come più vi piace.
  • Infornate con forno già caldo a 200°.
  • Fate cuocere per 30/35min.



    Cornettini salati



    1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
    cubetti di prosciutto
    sottilette


    • Srotolare la pasta sfoglia
    • Tagliarla a triangoli alti

    • Inserire nella base del trinagolo 2 cubetti di prosciutto e un pezzettino di sottiletta
    • Iniziare ad arrotolare il trangolo dalla base alla punta


    • Infornare con forno precedentemente riscaldato a 180° per 10min (fate attenzione al colorito durante la cottura).
    DIVERTITEVI A SPERIMENTARE NUOVI RIPIENI............



    Ventaglietti zuccherati di pasta sfoglia



    1 rotolo di pasta sfoglia già pronta (rettangolare)
    zucchero q.b.



    • Srotolare la pasta sfoglia
    • Cospargere con lo zucchero la sfoglia e delicatamente distribuirla con le mani (come se dovessimo accarezzarla) per far aderire lo zucchero
    • Rigirare la sfoglia e ripetere questìultimo procedimento anche da questo lato.
    • Ora partendo dai 2 lati della sfoglia, iniziare a piegare delle alette verso l'interno in modo simmetrico, fino ad arrivare al centro e sovrapporre.
    • Ora tagliare tante rondelle di circa 1cm cadauna.





      • Adagiare le rondelle sulla taglia coperta da carta forno. Disporle abbastanza distanti l'una dall'altra perchè poi cresceranno magicamente in cottura.
      • Infornare con forno precedentemente riscaldato a 180° per 10min (fate attenzione al colorito durante la cottura).
      •  
         

        Crema soffice al mascarpone


        Ingredienti per 6 coppette:
        6 uova intere
        150gr zucchero
        500gr mascarpone

        • Unire i tuorli con lo zucchero fino a creare un composto denso e senza grumi.
        • Aggiungere piano piano tutto il mascarpone ed amalgamare bene.
        • Unire gli albumi precedentemente montati a neve.
         Questa crema è deliziosa servita in coppette spolverizzate poi con del cacao amaro, ma può anche essere utilizzata per preparare un ottimo tiramisù.
        Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...